26 febbraio 2009

LOCALIZZARE IL NOTEBOOK IN CASO DI FURTO O SMARRIMENTO CON ADEONA..SOFTWARE COMPLETAMENTE GRATIS


Adeona è il primo sistema libero multi-piattaforma per il tracciamento della posizione del proprio laptop smarrito o rubato. Diversamente da quanto accade con altri sistemi commerciali, gli utenti di Adona possono dormire sonni tranquilli visto che il proprietario è l’unica persona in grado di ottenere la posizione del portatile.
Il programma permette di identificare e rintracciare i notebook rubati restando attivo in background e inviando (se il portatile è connesso ad Internet) a intervalli regolari l'indirizzo IP ad un server dedicato. L'utente può accedere al servizio, inserire la password specificata in fase di installazione del software (che consente anche di crittografare i dati), e recuperare l'indirizzo IP per tracciare il notebook. Adeona sfrutta OpenDHT con algoritmi di cifratura per memorizzare gli aggiornamenti relativi alla posizione
Installando il programma questo crea un file che salveremo su una mail o su una pendrive. Se dovessero rubarci il portatile e se qualcuno dovesse accenderlo vi basterà installare il programma su un altro computer e aprire quel file che avete salvato in precedenza. Questo file PINGA(comunica) con i server più vicini e vi dirà in che zona si trova il computer.
Con il risultato ottenuto potete denunciare alle forze dell'ordine lo smarrimento o il furto attivando così una ricerca immediata..consiglio sempre di denunciare alla Polizia postale e non ai Carabinieri !!! (diventa molto più lenta la proceduradi tracciamento)
Sul Mac è possibile anche fare una bella foto al delinquente a patto che abbiate installato prima isightcapture.

Come si Installa Adeona
Sulla prima finestra clicchiamo su Next
Sulla seconda finesta idem (sempre Next)
Sulla terza finestra clicchiamo su Install
Sulla quarta finestra ci chiederà di inserire una password e di confermarla, scriviamo la nostra password e scriviamola da qualche parte per non dimenticarla (è importantissima vi servirà poi per ritrovare il vostro pc)
Poi vi farà salvare un file “.OST” che dovete custodire gelosamente. Questo è il famoso file da salvare su una pendrive o su un indirizzo mail.
Ora l’installazione è completa, possiamo cliccare su close.
Ora mi hanno rubato il portatile, come faccio a recuperarlo?
Installiamo di nuovo il software su un altro computer e apriamo Adeona Recovery
Aprendolo Adeona vi chiederà di selezionare il file (.OST) che avete salvato in precedenza.
Una volta aperto occorre inserire la password et voilà verrà fuori una schermata con tutti i dati.
Ripeto che questi dati possono essere molto utili alle forze dell’ordine (se vi vogliono aiutare.

DOWNLOAD SOFTWARE:
Linux

Compressed source tarball
Mac OS X 10.4 or 10.5

Mac OS X disk image ( CON FOTO )
Mac OS X disk image ( SENZA FOTO )

Windows XP/Vista
Windows installer

FONTE1
FONTE2