3 marzo 2009

Veri Chip il Microchip sottocutaneo


Non trova pace una delle tecnologie più interessanti e controverse dell'era digitale, il VeriChip, che impiantato sottopelle può offrire una veloce identificazione di un individuo ma anche innovativi sistemi di pagamento: da tempo alcuni hacker sono all'opera per dimostrare la sua fallibilità e nei giorni scorsi è apparso un tutorial online per spiegare a tutti come clonare il chip in modo semplice ed economico.
Clonarlo, spiegano gli hacker, significa prendere possesso delle informazioni che contiene il chip (un RFID) e poterle riutilizzare, duplicando quelle contenute nel chip sottopelle della propria "vittima". Poiché viene proposto come mezzo di identificazione sicuro per l'uso anche in ambienti riservati, la possibilità che venga clonato apre scenari inquietanti....